Seguici suPCMC Red Carpet on Facebook
PCMC
  • People-oriented philosophy

    PCMC Italia SpA

  • PCMC Italia SpA

    PCMC Italia SpA

  • Product line

    PCMC Italia SpA

  • Product line

    PCMC Italia SpA

  • Product line

    PCMC Italia SpA

  • Product line

    PCMC Italia SpA

b_0_100_16777215_00_images_Immaginedem9taglio.jpg


08 Agosto 2018

Come descriveresti il nuovo rotolo No-Core di PCMC?

Lo abbiamo chiesto agli utenti del web e abbiamo ricevuto una grandissima partecipazione.
Siamo stati inondati da più di 120 aggettivi che raccontano l’essenza del nuovo prodotto dall’anima invisibile.

Innovativo, ecologico, pratico, comodo, sostenibile, funzionale, intelligente, semplice e magico: ecco le qualità più ricorrenti associate al rotolino di carta igienica no-core.

Il nostro video pubblicato sul web, ha raccolto dai social più di 72.000 visualizzazioni da utenti di mezzo mondo, con commenti e interazioni che hanno creato un tam tam di condivisioni davvero sorprendente.

Un riscontro oltre le aspettative, un’attenzione incredibile dimostrata dal pubblico online: tanta curiosità da parte dei consumatori, attesa, interesse e richiesta di dove poter trovare e comprare il prodotto sugli scaffali. Il rotolo no-core in effetti è già in distribuzione nei supermercati di Germania e Francia e ora l’attenzione è sugli altri mercati.

Il prodotto arriva diritto al punto, colpisce subito il consumatore perché è pratico, attento al risparmio, attento all’ambiente.

Chi utilizza questo tipo di rotolo non deve più smaltire il cartone, può trarre vantaggio dalla riduzione dell’ingombro negli armadi di casa, può salvare in spazio in auto quando fa la spesa.

Azzerare il cartone utilizzato, trasportato e da riciclare, e azzerare la colla usata al suo interno, significa azzerare l’impatto ambientale in tutta la scala produttiva, un beneficio recepito da tutti e non solo da chi produce.

Finalmente, un rotolo senza anima, utilizzabile dal primo all'ultimo strappo.
In effetti, questo obiettivo era ricercato da tempo nel nostro settore, anche PCMC aveva già seguito quell’intuizione più di 20 anni fa, dal 1996 con la tecnologia Korleus.

Non abbiamo inventato l’idea ma noi abbiamo scoperto come si fa a realizzarla bene.

Dopo anni di studio, siamo riusciti a realizzare una nuova tecnologia funzionante, brevettata e già distribuita che realizza un prodotto finito non paragonabile ai risultati precedenti.

Per noi è stata un’esperienza incredibile arrivare sino a qui alla presentazione ufficiale del nostro lavoro: in questi mesi abbiamo parlato molto di no-core e ora ci auguriamo che siate voi a parlarne ancora, per le sue qualità, per le sue opportunità, perché lo volete utilizzare o perché lo vorreste produrre.

Voi… quale aggettivo scegliereste?

Potrebbe essere un piccolo passatempo da fare ora, mentre sarete in vacanza in qualche spiaggia o per fare una piccola pausa per chi sarà ancora in ufficio e da condividere insieme quando ci incontreremo di nuovo.

Intanto noi vi salutiamo per questo periodo estivo, pronti già da settembre per ripartire con le nostre comunicazioni, mezzi per esprimere il nostro percorso, per condividere con voi le nostre idee e i nostri progetti.

Non smettete di seguirci, la nostra evoluzione continua.